• Berlin

    Berlin

  • London

    London

  • Miami

    Miami

  • Dubai

    Dubai

  • New York

    New York

Trova proprietà / Investimento

Londra

ACQUISTARE IMMOBILI A LONDRA

I prezzi delle case nelle aree principali della capitale sono diminuiti marcatamente nel corso dell'ultimo anno, secondo gli agenti immobiliari di Londra Stirling Ackroyd.

Tra il secondo trimestre del 2015 e lo stesso periodo di quest'anno, i prezzi delle case nei quartieri centrali della città britannica, dove i prezzi degli immobili in genere hanno un valore di oltre £ 1 milione, sono caduti 5,4 %, secondo la ricerca.

In alcune zone dove le proprietà hanno un valore di diversi milioni di sterline i prezzi sono variati ancora più marcatamente: a West Kensington il prezzo della casa è sceso in valore del 12,3%, mentre a Chelsea il calo è al 10%.

Secondo la recente ricerca l’indice dei prezzi delle case che ha  pubblicato Ufficio delle statistiche nazionali, i prezzi in tutta la capitale sono aumentati dell'1,4% nel mese di settembre. Questo è in contrasto con la maggior parte delle altre relazioni recenti che mostrano un rallentamento del mercato di Londra rispetto al resto del Regno Unito.

I prezzi delle case a livello nazionale sono aumentati dello 0,2% nel mese di Ottobre, vale a dire che l'incremento annuo è rimasto stabile al 7,7%, dice il Daily Telegraph.

La bassa offerta ha causato una rapida crescita dei prezzi delle case nel Regno Unito – i sondaggi suggeriscono che questo sia il motivo principale per cui i prezzi non sono scesi di recente, nonostante le incertezze economiche post Brexit.

I mutui sono più accessibili di quanto non lo siano mai stati, secondo il Consil of Mortgage Lenders (CML).

Le cifre di Settembre mostrano che, per la casa media, i compratori spendono 17,7%  del loro reddito mensile sulle rate mutuo. Questo è sceso dal 23,7% otto anni fa, quando i tassi di interesse erano molto più alti e rappresenta un minimo storico che dovrebbe aiutare più persone ad acquistare la propria casa, a detta della CML.

L’accessibilità ai mutui ha raggiunto un minimo storico nel mese di Settembre, sia per gli acquirenti della prima volta sia per chi cerca la seconda casa, che riflette in parte il re-pricing dei mutui a seguito del taglio dei tassi di base di agosto, ha detto Paul Smee, direttore generale della CML.

Questo dovrebbe aiutare a rafforzare il desiderio per una casa di proprietà in questo scenario mentre ci avviciniamo ai mesi dell'anno di chiusura.

Londra aveva le condizioni più deboli del mercato immobiliare delle 20 più grandi città del Regno Unito nel terzo trimestre dell'anno. I prezzi delle case sono cresciuti del solo 0.9% ad una media di £ 480.500 nei tre mesi fino a Settembre, rispetto al trimestre precedente.

L’offerta di nuove case in arrivo sul mercato nella capitale è cresciuto più velocemente delle vendite, che sono nuovamente diminuete negli ultimi mesi su richiesta più debole, in base ai dati da Hometrack.

Negli ultimi tre anni, i valori delle proprietà nella capitale sono cresciuti ad un tasso medio del 3%. Questi ultimi dati segnano il tasso di crescita trimestrale più basso da gennaio 2015.

 

 

 

Detto questo, i valori delle proprietà di Londra sono ancora superiori del 10% a quelli di un anno fa, anche se gli esperti si aspettano che questo tasso di crescita annuo andrà rallentare al 5% entro la fine dell'anno.

Ci sono nove città con un indice che ha registrato un calo della crescita dei prezzi delle case dall'inizio dell'anno. Le cadute più importanti, oltre a Londra, sono state a Cambridge, Oxford e Aberdeen.

Al contrario, 11 città hanno goduto una ripresa della crescita. Queste erano tipicamente grandi città regionali al di fuori del sud-est, tra cui Bristol, Manchester, Liverpool, Birmingham e Cardiff. In questi mercati le case sono ancora accessibili e prezzi sono in aumento.

(CONTINUA A LEGGERE - SCARICA L'ALLEGATO) 

 
PER RICEVERE TUTTE LE NOSTRE SOLUZIONI RESIDENZIALI O D'INVESTIMENTO A LONDRA CONTATTACI SUBITO INVIANDO UNA MAIL A info@h4yrealestate.com O RICHIEDENDO ASSISTENZA IN CHAT AD UNO DEI NOSTRI CONSULENTI

 


  

 

In allegato

  • #